Vai a sottomenu e altri contenuti

Svolgimento del mercato settimanale visto il contenimento del contagio Covid19

https://www.comune.cave.rm.it/immagini_articoli/20-05-2020/1589981234-0-svolgimento-del-mercato-settimanale-visto-il-contenimento-del-contagio-covid19.jpg

 Disciplina temporanea per lo svolgimento del mercato settimanale in ossequio alle misure di contenimento del contagio nell'ambito dell'emergenza COVID19.

Il Sindaco ordina che il mercato settimanale cittadino, che si svolge tutti i sabato del mese in P.zza Caduti di Nassiriya, secondo le misure governative  e ministeriali di prevenzione e contenimento COVID19, dovrà essere organizzato secondo i seguenti criteri:

  • Il mercato settimanale è consentito a tutti i settori merceologici (alimentari, non alimentari e prodotti agricoli);
  • L'apertura sarà consentita ai soli titolari di posteggio fisso;
  • Gli operatori commerciali devono scrupolosamente attenersi alle "Linee di indirizzo per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative" allegate all'ordinanza del presidente della Giunta Regionale n. Z00041 del 16 maggio 2020 e nello specifico:
    - Gli operatori dovranno garantire il servizio differito e contingentato alla clientela e porre in essere tutte le misure atte al contenimento del contagio, utilizzando guanti e mascherine monouso e provvedendo alla delimitazione dello spazio di vendita frontale con strisce o altri mezzi, in modo da garantire la distanza interpersonale di almeno un metro;
    - Mettere a disposizione della cliente prodotti igienizzanti per le mani in ogni banco;
    - Pulire ed igienizzare quotidianamente le attrezzature prima dell'avvio delle operazioni di mercato di vendita;
    - In caso di vendita di abbigliamento dovranno essere messi a disposizione della cliente guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia la merce;
    - Raccomandare ai clienti di non permanere presso il banco più del tempo necessario alla scelta e all'acquisto dei prodotti e di richiedere il supporto del personale per la ricerca dei prodotti, al fine di evitare di toccare la merce;
    - I banchi dovranno essere collocati ad una distanza di almeno 1 metro gli uni dagli altri e lo spazio che li separa dovrà essere interdetto agli utenti tramite barriere o ostacoli fissi e/o mobili in grado di impedire l'accesso fisico ai visitatori;
    - L'area di mercato verrà limitata tramite canalizzazioni all'interno delle quali non dovranno verificarsi assembramenti al fine di assicurare il distanziamento interpersonale di almeno un metro tra gli utenti e verrà individuata un'area di ingresso e una di uscita con appositi cartelli al fine di disciplinare in maniera ordinata l'afflusso e il deflusso degli avventori.

Inoltre, il Sindaco dispone che la collocazione dei banchi venga predisposta dagli uffici competenti.

Clicca e scarica l'ordinanza.